fbpx
  • Home
  • Marcello Prayer

L'Odissea nella poesia italiana

 

 

"Musa, quell'uom di multiforme ingegno Dimmi, che molto errò poi ch'ebbe a terra Gittate d'Ilion le sacre torri; Che città vide molte, e delle genti L'indol conobbe..."

  Nuovi Niccolini Felice PanicoLa Tracia, la Terra dei Ciclopi, l'Isola di Eolo, la terra dei Lestrigoni, il promontorio di Circe, il terribile Averno, Ogigia, l'Isola del Sole, l'Isola dei Feaci...  

 

...Avverso agli dei, disperso tra le fatate trame del Mar Mediterraneo, Ulisse approda al Teatro Niccolini di Firenze dal 18 al 20 gennaio 2019 con L'Odissea Nella Poesia Italiana, dal laboratorio teatrale curato da Pino Micol con Felice Panico e Marcello Prayer per I Nuovi del Niccolini e la supervisione artistica di Maurizio Scaparro.


© 2018 Felice Panico. All rights reserved.
Testi, locandine, materiale fotografico e video sono coperti da copyright. Tutti i diritti riservati.
Privacy policy